News da Kairòs

LIBRI: Una vacanza romana e ...

LIBRI: Una vacanza romana e ...

24/09/2016

H. James, Una vacanza romana e altri scritti, Elliot 2016

   A 100 anni dalla morte, rendiamo omaggio a Henry James (1843–1916) sfogliando le pagine di questa raccolta di scritti che ci porta indietro di oltre un secolo, in una Roma (ma anche nella sua campagna circostante e ai Castelli) vissuta e veduta con gli occhi di chi, provenendo dagli Stati Uniti con una solida cultura e forte di esperienze di viaggio in altre capitali ormai già del tutto proiettate al futuro, si trova di fronte ad uno scenario bizzarro, mutevole, grottesco, eppure affascinante.

   Roma dopo il 1970, ancora papalina, ancora aggrappata alle sue tradizioni popolari, il carnevale, le corse, le passeggiate a cavallo e il viavai del Corso; il paesaggio di rovine, di monumenti secolari abbandonati a se stessi, il fascino del pittoresco e la forza evocativa di certi ruderi, vicoli e strade, di campagna in città, che presto lasceranno il posto ad una nuova sistemazione urbana senza produrre il desiderato effetto di una moderna metropoli. James con fare arguto, intelligente, a volte canzonatorio, ci descrive le sue passeggiate e con piacere noi possiamo leggerle, chiudere gli occhi e solo immaginare con la forza delle sue parole una perduta, romantica, atmosfera romana.

Mark Liberali

VEDI ARCHIVIO NEWS

Calendario

 
DICEMBRE 2018
01
01
02
02
02
08
15
16
22
22
28