VISITE GUIDATE/Richiesta

Visite a richiesta


AUDITORIUM DI MECENATE

Il monumento, parte di un complesso più ampio identificato con la Villa di Mecenate, venne portato alla luce nel 1874 durante i lavori di sbancamento previsti dal Piano Regolatore per il nascente quartiere Umbertino sull`Esquilino. Ritenuto a lungo un auditorium, è probabilmente un ninfeo-triclinio estivo.

BASILICA DEI SANTI QUATTRO CORONATI

Spettacolare basilica di fondazione carolingia posta sulle pendici del Celio, offre una vista mozzafiato tra il Laterano, il Colosseo e San Clemente. L`abside domina il panorama come una torre imponente, il vicolo che la affianca è uno scorcio di rara suggestione di un medioevo scomparso e conduce all`oratorio di San Silvestro, vero scrigno della pittura del duecento a Roma, perfettamente conservato.

COLOSSEO

sotterranei e terzo anello Visita ai luoghi più nascosti e misteriosi dell`anfiteatro Flavio. Dagli straordinari sotterranei che duemila anni fa ospitavano fiere e gladiatori, e ne accoglievano i cadaveri alla fine dei giochi fino al terzo piano dove la vista sulla città lascia senza fiato.

GALLERIA COLONNA

Il fascino del passato è ancora presente in questo edificio, elegante nelle sue architetture e decorazioni. Nella ricca collezione d’arte della famiglia, tra le più potenti e prestigiose di Roma, spiccano capolavori di Raffaello, Tiziano e Veronese.

GALLERIA DORIA PAMPHILJ

La splendida cornice del Palazzo Doria Pamphilj ospita una prestigiosa collezione privata, unica al mondo, incredibile è il numero e la qualità delle opere d`arte che ancora oggi rivestono completamente le pareti del palazzo. Tiziano, Raffaello e Caravaggio così come i maestri fiamminghi sono alcuni degli incredibili capolavori presenti nei saloni del palazzo.

HORTI SALLUSTIANI

Fatti edificare dallo storico e senatore della Repubblica Romana Gaio Sallustio Crispo nel I sec. a.C., i giardini, famosi per bellezza e per opere d`arte contenute, si estendevano in una vasta area nella zona nordorientale di Roma, in quella che sotto Augusto darebbe divenuta la Regio IV; l`area è compresa tra i colli Pincio e Quirinale, tra il proseguimento della via Alta semita, la via Salaria, le Mura Aureliane e l`attuale via Veneto, poco dopo la Porta Salaria.

IL GHETTO DI ROMA

Una passeggiata tra l’Isola Tiberina e gli stretti vicoli di uno degli angoli più suggestivi della città, alla scoperta della più antica comunità insediata a Roma, dai tempi dell’Impero.

IL PALATINO e la COENATIO ROTUNDA

Visita del colle dove nacque Roma, delle rovine dei meravigliosi palazzi imperiali e dei recenti ritrovamenti della "coenatio rotunda", la mitica sala da pranzo della Domus Aurea che girava su sé stessa notte e giorno.

LA ROMA DEL BRAMANTE

Passeggiata alla scoperta del colle Gianicolo, con la sua splendida vista sulla città di Roma e della chiesa di S. Pietro in Montorio costruita nel luogo dove fu crocifisso S. Pietro. All’interno del cortile dell’annesso convento lo splendido chiostro del Bramante, vero gioiello dell’architettura rinascimentale.

LATERANO Basilica e M. Storico Vaticano

Nella splendida cornice del primo palazzo pontificio e della Cattedrale di Roma ripercorreremo la storia, gli eventi salienti e le leggende più curiose legate alla creazione ed alla storia dello Stato della Chiesa.

MUSEI CAPITOLINI

La collezione museale pubblica più antica del mondo, ospita centinaia di capolavori quali la Venere Capitolina, il Galata morente, la Lupa Capitolina, la celeberrima statua equestre di Marco Aurelio ed i resti dell`antico tempio di Giove Capitolino.

MUSEI VATICANI e CAPPELLA SISTINA

Affascinante viaggio tra le raccolte pontificie, terzo museo al mondo per importanza e quantità delle opere d’arte conservate. Dal cortile della Pigna,attraverseremo il museo Pio-Clementino dove ammireremo il Laocoonte, l' Apollo del Belvedere, la Galleria dei Candelabri, quella delle Carte Geografiche e degli Arazzi, per concludere con le splendide “stanze” di Raffaello e la Cappella Sistina.

PALAZZO DEL QUIRINALE

Lo splendido palazzo che meglio rappresenta la storia del nostro Paese.

PIAZZA DI SPAGNA

La celeberrima piazza, la chiesa di Trinità dei Monti, l`ambasciata degli spagnoli presso la Santa Sede e la chiesa della SS. Trinità degli Spagnoli a Roma: storia del bario spagnolo nel cuore della Capitale d`Italia.

RIONE MONTI il Mosè e le Torri di Roma

L'itinerario si snoda in gran parte lungo l`esteso rione Monti, uno dei più caratteristici di Roma antica, tra i pochi in cui si può vedere ancora l`aspetto originale della città nel Medioevo, con le sue numerosissime torri svettanti sul cielo, le piccole case e gli stretti vicoli.

SESSORIO Palazzo Imperiale dimenticato

Costruito nel III sec tra il Celio e la zona ad spem veterem, l`antica residenze imperiale, voluta dai Severi, era considerata tra le maggiori e più lussuose residenze imperiali. L`imperatore Costantino la donò alla madre Elena che la arricchì ulteriormente con un grande impianto termale.

SULLE ORME DI CARAVAGGIO

Partendo da S. Ivo alla Sapienza, percorreremo i luoghi salienti della vita dell`uomo Caravaggio, rievocando gli inizi di Monte Brianza, i committenti Borghese e Giustiniani, le locande nelle quali mangiava, le case che abitò e le persone che lo frequentarono.

SULLE TRACCE DEL TEATRO DI POMPEO

Passeggiata tra Largo di Torre Argentina e Campo dei Fiori alla scoperta dell`antico tessuto urbanistico di Roma, ritracciabile nei resti e nelle sopravvivenze sotterranee dell`antico ed imponente teatro di Pompeo, il primo in muratura a Roma.

VIA GIULIA e SAN GIOVANNI DEI FIORENTINIDopo aver visitato il museo sacro e la chiesa di S. Giovanni dei Fiorentini, costruita per la numerosa comunità fiorentina che viveva in questa zona, percorreremo la suggestiva via Giulia fino a raggiungere Palazzo Farnese.